PATATE

Solanum tuberosum – Famiglia Solanaceae

SEMINARE

Si semina fra febbraio e marzo; è necessario creare delle file, lasciando 60-80 cm fra una fila e l’altra. Le righe fatele con la zappetta in modo da avere una profondità più o meno di 10 cm di profondità. Per programmare la vostra semina ricordate che la patata ha un ciclo vegetativo, cioè dalla semina alla raccolta, di circa 3-4 mesi; non sopporta una temperatura sotto i 15 °C e la temperatura ottimale sta fra i 18 e i 21 °C. Calcolate che per 1 mq avrete bisogno di circa 200-300 g di semi; lungo le file, fra una pianta e l’altra, è bene lasciare circa 50 cm.

CRESCERE

La patata deve subire quella che viene chiamata rincalzatura, cioè una lavorazione del terreno che consiste nel prendere la terra dall’interfilare (fra una fila e l’altra) per portarla verso la fila di patate. Questo per diversi motivi: favorisce la tuberizzazione, cioè aumenta il numero e la dimensione dei tuberi, evita l’inverdimento dei tuberi, riduce l’evaporazione dell’acqua dal suolo, controlla le malerbe e favorisce la raccolta. La prima rincalzatura andrebbe effettuata quando la pianta raggiunge un’altezza di 10 cm, mentre la seconda a circa un mese di distanza dalla prima.
Una volta colte, le patate le potrete alternare con delle leguminose (fagiolino, pisello, ecc.); meglio evitare invece di ripiantare di nuovo altre patate o solanacee. Può essere consociata a file alterne (una fila di patata e una di leguminose o due di patata e una di leguminose) positivamente con cavolo, pisello.

Le patate per venir bene non necessitano di molta acqua, bene quindi usare la manichetta 3.

Per coglierle devono presentare tuberi con calibro che sia tra i 40 e i 75 mm e non devono presentare difetti di origine patologica in quanto rimane difficile poi la conservazione.

Le patate si raccolgono da giugno fino ad agosto in base alla varietà.

VARIETÀ RACCOMANDATE

Le varietà di patata sono raggruppabili a seconda della durata del ciclo e al colore della polpa (o pasta):

  • precoci (90 gg): Primura (pasta gialla), Monalisa (Pasta giallo-chiara);
  • medio precoci (110 gg): Tonda di Berlino (pasta gialla), Draga (pasta bianca);
  • tardive (130 gg): Kennebec (pasta giallo-chiara), Désirée (pasta rossa).