OIDIO

EFFETTUA ORA IL TRATTAMENTO SU
Carota, Zucchino, Cetriolo, Zucca, Melone E Anguria

Piante colpite: anguria, carciofo, carota, cetriolo, fragola, melone, zucca, zucchino.

Possibile prevenzione con trattamenti a base di:

  • Zolfo solido
  • Zolfo bagnabile

Modalità di preparazione: è un elemento chimico e in quanto tale utilizzare il formato commerciale.
È presente sia in forma solida (come polvere da utilizzare tal quale) o in forma bagnabile (sempre in polvere, ma distribuibile solo dopo aver creato la soluzione in acqua).

Modalità di distribuzione: per lo zolfo solido si può provvedere a distribuire con la mano, creando una nube che copra la pianta in modo uniforme; potrebbe essere utile munirsi di una semplice pompa solforatrice manuale per una distribuzione migliore. Per lo zolfo bagnabile è utile distribuirlo con uno spruzzino o una pompa irroratrice manuale a spalla, coprendo la pianta in modo uniforme. Le dosi sono espresse come grammo di prodotto ogni litro d’acqua.

Dose da impiegare:

POSSIBILI PRODOTTI E DOSI D’IMPIEGO
COLTURAZOLFO SOLIDOZOLFO BAGNABILE
FAGIOLO, FAGIOLINO, PISELLO2 g/l
MELONE3g/m²3-3,5 g/l
ANGURIA, CETRIOLO, ZUCCA, ZUCCHINO2-3 g/l
ALTRI ORTAGGI2-5 g/l

Intervallo di carenza: il periodo che deve passare dall’ultimo trattamento alla raccolta è di

GIORNICOLTURA
5 GIORNITUTTE LE COLTURE