PERONOSPORA

Peronospora
NON DEVI EFFETTUARE NESSUN TRATTAMENTO IN QUESTO PERIODO

Piante colpite: aglio, bietola da coste e da orto, barbabietola, carciofo, cardo, carota, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo verza, cetriolo, cipolla, melanzana, melone, patata, peperone, pomodoro, porro, rapa, ravanello, rucola, spinacio, valerianella, zucca, zucchino.

Possibile prevenzione con trattamenti a base di:

  • Poltiglia bordolese
    • Modalità di preparazione: 20 g di solfato di rame pentaidrato e 13 g di calce in polvere per ogni litro d’acqua, oppure utilizzare il formato commerciale già preparato.
    • Modalità di distribuzione: è una polvere bagnabile, quindi da distribuire con uno spruzzino o una pompa irroratrice manuale a spalla. Coprire con il prodotto tutte le parti della pianta in modo uniforme.
  • Ossicloruro di rame
    • Modalità di preparazione: utilizzare il formato commerciale già preparato.
    • Modalità di distribuzione: è una polvere bagnabile, quindi da distribuire con uno spruzzino o una pompa irroratrice manuale a spalla. Coprire con il prodotto tutte le parti della pianta in modo uniforme.

Dose da impiegare:

Le dosi sono espresse come grammo di prodotto ogni litro d’acqua

POSSIBILI PRODOTTI E DOSI DI IMPIEGO
ColturaPOLTIGLIA BORDOLESEOSSICLORURO DI RAME
AGLIO3,5-25 g/l2,5-5,6 g/l
BIETOLA DA COSTA E DA ORTO3,5 - 16,5 g/l2,5 - 5,6 g/l
BARBABIETOLA3 - 10 g/l1,7 - 5,6 g/l
CARCIOFO3 - 10 g/l1,7 - 5,6 g/l
CARDO3,5-16,5 g/l2,5-5,6 g/l
CAROTA3-10 g/l1,7-5,6 g/l
CAVOLFIORE2,5-16,5 g/l1,7-5,6 g/l
CAVOLO BROCCOLO2,5-16,5 g/l1,7-5,6 g/l
CAVOLO VERZA2,5-16,5 g/l1,7-5,6 g/l
CETRIOLO2,5-12,5 g/l2,1-5,6 g/l
CIPOLLA3,5-25 g/l2,5-5,6 g/l
MELANZANA3,7-25 g/l1,7-7,2 g/l
MELONE2,5-12,5 g/l2,1-5,6 g/l
PATATA3,7-25 g/l2,6-7,2 g/l
PEPERONE3,7-25 g/l1,7-5,6 g/l
POMODORO3,7-25 g/l1,7-7,2 g/l
PORRO3,7-25 g/l2,5-5,6 g/l
RAPA3-10 g/l1,7-5,6 g/l
RAVANELLO3-10 g/l1,7-5,6 g/l
RUCOLA3,5-16,5 g/l2,5-5,6 g/l
SPINACIO3,5-16,5 g/l-
VALERIANELLA3,5-16,5 g/l2,5-5,6 g/l
ZUCCA2,5-12,5 g/l2,1-5,6 g/l
ZUCCHINO2,5-12,5 g/l2,1-5,6 g/l



INTERVENTI / ANNO E INTERVALLO TRA TRATTAMENTI
ColturaPoltiglia bordoleseOssicloruro di rame
AGLIO5/anno7-14 gg5/anno7-14 gg
BIETOLA DA COSTA E DA ORTO5/anno5/anno
BARBABIETOLA5/anno5/anno
CARCIOFO5/anno5/anno
CARDO5/anno5/anno
CAROTA5/anno5/anno
CAVOLFIORE5/anno5/anno
CAVOLO BROCCOLO5/anno5/anno
CAVOLO VERZA5/anno5/anno
CETRIOLO8/anno4/anno
CIPOLLA5/anno5/anno
MELANZANA6/anno6/anno
MELONE8/anno6/anno
PATATA6/anno6/anno
PEPERONE6/anno5/anno
POMODORO6/anno6/anno
PORRO5/anno5/anno
RAPA5/anno5/anno
RAVANELLO5/anno5/anno
RUCOLA5/anno5/anno
SPINACIO5/anno--
VALERIANELLA5/anno5/anno7-14 gg
ZUCCA8/anno6/anno
ZUCCHINO8/anno4/anno

Intervallo di carenza: il periodo che deve passare fra l’ultimo trattamento e la raccolta è di

Poltiglia bordolese
GiorniColtura
3 GiorniBietola da coste e da orto, barbabietola,
cetriolo, pomodoro, peperone, melanzana,
aglio, cipolla, porro, scalogno, fagiolo,
fagiolino, pisello, patata, zucchino
7 giorniZucche, melone, anguria, lattughe, insalate e
altri ortaggi a foglia come bietola da costa e da
orto, rucola, valerianella, spinacio,
prezzemolo, sedano
14 giorniCavoli
Poltiglia bordolese
GiorniColtura
3 GiorniCetriolo, pomodoro, peperone, melanzana,
aglio, cipolla, porro, scalogno, fagiolo,
fagiolino, pisello, zucchino
7 giorniLattughe, insalate e altri ortaggi a foglia come
bietola da coste e da orto, rucola, valerianella,
spinacio, prezzemolo, sedano, zucche,
melone, anguria, patata
14 giorniCavoli, ortaggi a radice come carota,
barbabietola, rapa, sedano rapa
21 GiorniPer altre colture